Confronta gli annunci

Tendenze immobiliari per il 2018 in Spagna: cosa possiamo aspettarci

Tendenze immobiliari per il 2018 in Spagna: cosa possiamo aspettarci

Anche se non possiamo prevedere il futuro, è vero che alcune delle tendenze alla fine di quest’anno verranno ripetute nel prossimo, e alcuni cambiamenti arriveranno.

Il settore immobiliare subisce variazioni costanti, soprattutto da un anno all’altro. Normalmente alla fine dell’anno possiamo già vedere alcune delle tendenze di seguito.

Il settore immobiliare nel 2017

In Europa, l’incertezza geopolitica ha moderato le aspettative degli investitori nel settore immobiliare. Tuttavia, rimane un mercato molto attraente grazie alla relazione tra rischio e redditività, secondo il rapporto PwC Real Estate Market Trends in Europe 2017 e l’Urban Land Institute.

Dopo diversi anni di dinamismo, le aspettative di redditività del settore immobiliare in Europa sono diminuite quest’anno. Inoltre, gli investitori stanno cambiando le loro abitudini e scommettono sempre di più su segmenti alternativi. Questi includono alloggi per studenti, alberghi e residence per anziani.

Madrid e Barcellona sono ancora due delle città più attraenti per gli investitori, la prima è tra le prime 10 e la seconda tra le 20. Ciò è dovuto all’aumento degli affitti e al miglioramento della situazione economica.

Tendenze per il 2018

 Tecnologia

La tecnologia sarà uno dei punti chiave per la crescita del settore immobiliare nel 2018. Negli ultimi anni ci sono stati tentativi di incorporare nuove tecniche sia per le città e le case e il mercato immobiliare stesso, e il 2018 potrebbe essere l’anno di la scommessa definitiva in questo modo. In questo modo, sarebbe anche possibile ottimizzare le risorse e avvicinarsi all’ideale smart city.

Investimento

Sebbene ci sia una certa instabilità politica che ha causato un calo degli investimenti alla fine di quest’anno, si prevede che da gennaio torneranno alla normalità e infine aumenteranno.

Affitti

Gli affitti hanno raggiunto prezzi altissimi nel 2017 e si stabilizzeranno fino a quando non saranno completamente regolamentati. C’è stato un aumento molto importante a causa dell’aumento della domanda, ma i comuni stanno valutando di regolamentare i prezzi in qualche modo per rendere l’alloggio accessibile a tutti. Sarà questo l’anno della regolarizzazione?

Acquisto

Negli ultimi anni molti cittadini hanno aderito all’affitto a causa dell’impossibilità di acquistare una casa, ma grazie al miglioramento generalizzato delle condizioni di vita entro la fine della crisi questo sta cambiando. Inoltre, le banche gradualmente restituiscono mutui, consentendo a molte persone di considerare l’acquisto.

Città

Molte città in Spagna scommettono molto sul miglioramento del loro posizionamento all’estero. Ecco perché, oltre a Madrid e Barcellona, ​​altre città saranno importanti per il prossimo anno. È l’esempio di Bilbao, scelto come miglior città europea nel 2018.

 

Fonte: “Yaencontre”

img

Kasalux

Post correlati

Gli operatori in Portogallo prevedono un ritorno alla normalità tra 12 mesi – sottolinea l’indagine PHMS

Gli operatori del mercato residenziale prevedono che una volta che l'epidemia di Covid-19 sarà...

Continua a leggere
Kasalux
di Kasalux

Il governo incolpa lo stato per problemi abitativi in ​​Portogallo

Il governo ha reso i proprietari e gli agenti immobiliari non responsabili per l '"enorme...

Continua a leggere
Kasalux
di Kasalux

Meno turismo e società immobiliari create in Portogallo

Il settore turistico e immobiliare ha perso peso nella creazione di nuove società in Portogallo...

Continua a leggere
Kasalux
di Kasalux

Partecipa alla discussione