Confronta gli annunci

Esenzione da IRS e sconto IMI per i proprietari con redditi a prezzi accessibili

Esenzione da IRS e sconto IMI per i proprietari con redditi a prezzi accessibili

Da ora in poi, tutti i proprietari di abitazione che entrano nella loro proprietà nel programma di noleggio conveniente – e attraverso di essa stabiliscono contratti di locazione permanente con gli inquilini – avranno benefici fiscali. Con questa nuova soluzione creata dal governo, i proprietari con redditi accessibili saranno esenti dall’IRS sui redditi di proprietà e pagheranno solo il 50% della IMI. Questa misura fa parte del nuovo “Affordable Rental Programme” che integra la “New Generation of Housing Policies”, che sarà approvata questo Mercoledì nel Consiglio dei Ministri.

Si considera un reddito a prezzi accessibili che vale il 20% in meno rispetto al mercato di riferimento, ma nelle aree in cui il prezzo dell’affitto è molto gonfiato, come nel caso di Lisbona, la riduzione adottata dal comune può essere più elevata. Attualmente, gli affitti pagano un IRS del 28%, un valore che i proprietari considerano alta e responsabili del ridotto dinamismo del mercato e conseguente volo verso l’alloggio locale. Ma con questa nuova misura, i proprietari vanno a vincere. Quindi, coloro che pagano meno pagheranno anche meno.

Il governo spera quindi di risolvere il problema – in particolare quello delle famiglie che non possono permettersi i prezzi di mercato – attraverso la tassazione, dando più incentivi ai proprietari di abitazione. Secondo il documento, questa misura è una risposta “alle famiglie in difficoltà, inclusa la popolazione dei redditi intermedi che non possono accedere a un alloggio adeguato sul mercato senza imporre un sovraccarico sul bilancio familiare”.

Ma la notizia non si ferma qui. Secondo il quotidiano Público, l’esecutivo di António Costa vuole andare avanti con la creazione di un “fondo di assicurazione o garanzia” che intende proteggere i padroni di casa in caso di mancato pagamento degli affitti dagli inquilini. Inoltre, una misura di protezione è prevista anche per gli inquilini se i loro redditi subiscono un’interruzione improvvisa.

Dall’articolo pubblicato in “Jornal Público”.

img

Kasalux

    Post correlati

    Tasse in Portogallo. Scopri alcuni dei cambiamenti per il 2018 in generale

    Rilievo nell'IRS, ma penalizzazione del reddito da lavoro autonomo. Nelle accise ci sono cose...

    Continua a leggere
    Kasalux
    di Kasalux

    Nei primi sei mesi del 2017 riprendono gli investimenti nel Lazio

    Nei primi sei mesi del 2017 l’economia del Lazio ha proseguito a espandersi, sebbene in maniera...

    Continua a leggere
    Kasalux
    di Kasalux

    L’Euribor in Portogallo rimane in tutte le scadenze

    I tassi dell'Euribor sono stati tenuti oggi a tre, sei, nove e dodici mesi dal...

    Continua a leggere
    Kasalux
    di Kasalux

    Partecipa alla discussione