Confronta gli annunci

5 Strategie di marketing che generano vendite immobiliari

5 Strategie di marketing che generano vendite immobiliari

Espandere la pietra angolare della tua attività

L’utilizzo di marketing eccezionale, professionale e coerente per tutti gli elenchi è un modo sicuro per un agente immobiliare di generare nuovi elenchi, nonché promuovere e vendere la proprietà che sono stati assunti per vendere.

Sulla base di 20 anni di esperienza e come “Top Realtor di 1%” negli Stati Uniti, godetevi i miei primi cinque suggerimenti di marketing che sono garantiti per aiutarti a aumentare le vendite immobiliari residenziali.

Non importa se un agente immobiliare commercializza una casa di $ 300.000 o una casa di milioni di dollari; Tutte le proprietà dovrebbero avere la stessa attenzione professionale. Naturalmente, con una proprietà più costosa, ci sarà più sul mercato.

Marketing ogni proprietà la stessa indipendentemente dal prezzo è la pietra angolare della nostra attività. La presentazione di una proprietà indipendentemente dal suo prezzo di listino è importante per tre motivi:

Tu attirerai più acquirenti in casa.
Un potenziale venditore può assumere un agente immobiliare basato sul marketing e la pubblicità presentata.
Prenderà l’occhio di altri agenti che faranno riferimento alla casa ai loro acquirenti.
La gente sta guardando la qualità del lavoro che un agente produce e la nostra firma di marketing è uno degli elementi chiave e la proposta di valore che offriamo ai nostri clienti.

Ecco le mie prime cinque strategie di marketing per attrarre acquirenti alle proprietà:

1. Una rappresentazione professionale è ideale per specifici tipi di marketing.

Spesso una fotografia non si replica anche nel giornale come fa uno schizzo. Un rendering o uno schizzo è nitido e chiaro e presenta molto meglio di una fotografia stampata sulle pagine di un giornale in bianco e nero, per non parlare della buona possibilità che possa essere smudge. Un disegno è anche un ottimo modo per commercializzare una proprietà prima che l’esterno sia stato verniciato e il giardinaggio sia paesaggistico. È facile per l’illustratore abbellire, diciamo, fiori bianchi, anche prima di essere piantati.

2. I siti web specifici per la proprietà sono fondamentali.

Ogni proprietà deve avere un sito web con un dominio o un indirizzo Web specifico dedicato alla proprietà, ad esempio www.123MainStreet.com. L’obiettivo è facilitare l’individuazione sia degli acquirenti che degli agenti.

3. La fotografia professionale è imperativa.

Ogni lista, non importa il prezzo, dovrebbe utilizzare la fotografia professionale. Le fotografie attraggono persone o spegneranno le persone. Le fotografie professionali possono essere utilizzate online, presenti sul sito aziendale, su un sito web personale, su una moltitudine di piattaforme Internet e utilizzate ampiamente nei social media, in brochure, volantini, blog, cartoline, editoriali e varie stampe Pubblicità, marketing, branding e altro ancora.

Il mantenimento di una biblioteca di proprietà è un altro motivo per assumere un fotografo professionista perché è importante per il futuro marketing. Nel mondo vivace e frenetico di Internet e nel grande impatto dei media sociali, entrambi sono strumenti non negoziabili. La pubblicità corretta, lussuosa e di alta qualità è imperativa al marchio di un agente e al ritratto della proprietà che commercializzano.

4. Il marketing di stampa non deve essere trascurato.

È anche essenziale stampare il marketing che utilizza la fotografia professionale. Solo le cartoline pubblicate e appena vendute, le relazioni di mercato trimestrali personalizzate per un quartiere particolare e altri opuscoli ricchi e colorati sono la chiave per creare e mantenere un marchio professionale, non importa il prezzo.

I fogli di elenchi multipli stampati su carta cartacea di scarsa qualità non devono mai essere utilizzati nelle caselle di opuscolo allegate a un segno di vendita invece di una brochure lucida. Mantenere la tua marca coerente è cruciale. Il marketing di stampa è anche fondamentale per raggiungere coloro che non utilizzano Internet. Mia madre, per esempio, non invia e-mail o navigare sul Web, per cui la stampa è ancora importante, viva e bene, anche nel mondo dell’alta tecnologia di oggi.

5. Il marketing su Internet è un must.

Una presenza online ben rappresentata è fondamentale per raggiungere le masse, quindi assicurati che ciò che si esegua su Internet non sia solo bello, ma intriga e interessa il pubblico in modo che rimangano ancora più a lungo, condividano le tue informazioni o messaggi e visita ancora.

6. Ecco una punta bonus.

Inoltre, ho incluso la punta numero 6, riservata alle vere proprietà di lusso. Questo potrebbe essere descritto come una casa che è più costosa, offre più aspetti al mercato e genera ulteriori intrighi – le caratteristiche potrebbero includere una piscina, un campo da tennis, grandi sale pubbliche, una sala da ballo o ampi terreni situati su una proprietà espansiva, che sono tutti Aspetti di una proprietà di lusso che danno al fotografo più fotografia e un agente di mercato.

Due suggerimenti oltre alle numerose fotografie che è possibile generare è ospitare una festa di sera per vicini e clienti o un tour di crepuscolo per agenti immobiliari – entrambi sono modi unici per mostrare una proprietà e incontrare potenziali clienti. Un partito per la casa è solo un’altra opportunità di commercializzare la casa, prima e dopo l’evento, aggiungendo un numero significativo di fotografie di alta qualità alla tua biblioteca per i post di blog e social media futuri.

La differenza nel processo di pensiero da un agente all’altro è la loro prospettiva: per me, un elenco di lusso è un’occasione per commercializzare una bella casa ora e per le attività future e mi permette di continuare a costruire il mio marchio; Altri agenti credono “è solo un’altra spesa”.

“Una casa è veramente la vita del partito”, ho scritto in un blog dopo aver ospitato una serata cocktail party per amici, vicini, agenti immobiliari e clienti in una delle nostre liste magnifiche. Un blog è solo un altro viale in cui commercializzare un elenco – questa volta, attraverso la narrazione.

Molti agenti hanno messo un sacco di lavoro per ottenere un elenco, ma poi schivare sul marketing perché, a loro parere, non sentono l’investimento è giustificato, o pensano che non hanno bisogno perché la proprietà venderà senza alcuna monetaria Investimenti da parte loro. Quella linea di pensiero è semplicemente sbagliata e stretta.

Impiegare questa strategia equivale a smettere subito prima della linea di destinazione e spreca una preziosa opportunità per un agente di ricevere elenchi aggiuntivi e attirare potenziali acquirenti e agenti in casa. Un agente che va al miglio supplementare utilizzando tutti gli strumenti del suo arsenale ricaverà i vantaggi della sua professionalità e della presentazione meticolosa.

Autore, responsabile immobiliare, ambasciatore di mamma e filantropo Debbi DiMaggiois un maestro di marketing, creatore di comunità e guru tech-savvy, che abbraccia il mercato immobiliare veloce in Bay Area. Come agente immobiliare nel Top 1% di tutti gli agenti immobiliari a livello nazionale, Debbi ha scritto due libri: autore di “Contained Beauty” (2012) e coautore di “L’arte del patrimonio immobiliare” (aprile 2015). Debbi utilizza il suo successo immobiliare e il servizio clienti / nutrendo le passioni per sostenere le carità dei bambini.

BY DEBBI DIMAGGIO

img

Kasalux

    Post correlati

    MERCATO IMMOBILIARE IN RIPRESA MA NON AUMENTANO I PREZZI IN ITALIA

    A poche settimane dalle prossime elezioni politiche, che potrebbero avere ripercussioni anche sul...

    Continua a leggere
    Kasalux
    di Kasalux

    Le meilleur indicateur de l’absence d’une bulle immobilière est précisément la «bulle des loyers» mal nommée dont on parle tant maintenant. Ces derniers temps, il semble que le fantôme de la bulle immobilière ait été réveillé. Mais si de nombreux indicateurs du marché immobilier se développent rapidement sont encore, en termes absolus, bien en dessous des valeurs atteintes au pic de la bulle (transactions, mises en chantier, contribution du secteur de la construction au PIB, crédit hypothécaire, etc. ). Les dernières données disponibles indiquent que le prix du logement augmente à 6,7%, même si dans certaines villes il atteint deux chiffres. Cependant, il reste inférieur de 26% au maximum de 2007, au niveau de juin 2004. Certes, cela ne suffit pas à justifier l’absence de bulle en formation, voire plus faible que celle atteinte en 2007. Le meilleur indicateur de l’absence de bulle est précisément une autre «bulle immobilière» dont on a beaucoup parlé récemment: la «bulle immobilière». Du point de vue économique, il n’est pas logique de parler de bulles dans la rentabilité d’un actif, dans ce cas le logement. En fait, l’un des indicateurs les plus évidents de la bulle du passé, outre la croissance spectaculaire du crédit, était précisément la faible rentabilité du loyer. Au pire moment, il est devenu inférieur à 2%. Pourquoi quelqu’un voudrait-il payer un prix astronomique pour des maisons aussi peu rentables que d’autres actifs à ce moment-là? La seule explication était l’attente que les prix continueraient à augmenter sans limite, et des gains en capital seraient réalisés sur la vente. Pourquoi acheter au lieu de louer, et mettre l’argent à la banque à 5%? En raison de la crainte que les prix continuent à augmenter et ne pas être en mesure d’acheter à l’avenir. En fin de compte, ce sont ces attentes irréalistes quant à la croissance future des prix qui alimentent les bulles en présence d’un crédit abondant. Dans ces moments, avec des rendements de 5-6%, les prix des logements sont bien justifiés par les loyers. Et l’octroi de nouveaux crédits hypothécaires est conforme aux normes prudentes de contrôle des risques. Du point de vue du crédit, la réduction de la dette hypothécaire des familles a été substantielle et à l’heure actuelle, malgré la croissance rapide des nouvelles hypothèques pour les achats de maisons, le stock de crédit hypothécaire continue de baisser. Nous devrons être vigilants mais, pour le moment, il n’y a pas de bulles sur l’horizon immobilier. Source: “El Pais”

    Il miglior indicatore dell'assenza di una bolla immobiliare è proprio la cosiddetta "bolla degli...

    Continua a leggere
    Kasalux
    di Kasalux

    Shopping for a home in America? It will take a lot longer than you think because home prices are overheating

    Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese...

    Continua a leggere
    Kasalux
    di Kasalux

    Partecipa alla discussione